Loading...

Come pulire le scarpe Camper

Come pulire perfettamente le scarpe CamperPer molte persone Camper non è un’azienda calzaturiera come tante altre, ma un vero e proprio stile, una filosofia di vita, ed è per questo che farebbero di tutto per rimanere intatta la loro bellezza.

E’ per questo motivo che abbiamo deciso di dedicare un articolo intero a queste meravigliose scarpe, cercando di elencarvi in maniera esaustiva quali sono i metodi di pulizia e, soprattutto, quando metterli in pratica.

1. Camper in cuoio

Olio di lino – lucida scarpe

Il primo metodo che ci viene in mente se parliamo di cuoio è utilizzare l’olio di lino o del comune lucida scarpe. Questi due prodotti faranno da pellicola alle vostre scarpe, proteggendole da qualsiasi tipo di macchie.

Crema di silicone

Per una pulizia generale delle scarpe Camper in cuoio, potete utilizzare la crema di silicone. Questo prodotto si trova facilmente nei negozi di calzature oppure nei centri commerciali. Leggete le istruzioni riportate sul retro della confezione ed il gioco è fatto.

Come fare in caso di macchie?

  • Macchie di fango. Per rimuovere questo tipo di macchie, dovete procurarvi una spazzola dalle setole morbide. Iniziate a strofinarla delicatamente sulla macchia in modo da andare a rimuovere il fango superficialmente, dopodichè, con un panno inumidito d’acqua e sapone neutro, cominciate a  pulirle facendo attenzione a non rimanere sulle scarpe residui di sapone.
  • Macchie di grasso. Per quanto riguarda le macchie di grasso dovrete usare l’amido di mais. Rimuovete l’eccesso della sostanza con un panno asciutto, dopodichè cospargete la macchia di amido di mais. Lasciatelo agire per tutta la notte, dopodichè rimuovetelo con una spazzola dalle setole morbide. Pulite, infine, la zona macchiata con acqua e sapone neutro ed asciugate con un panno.

2. Camper in pelle

Lucido per scarpe in pelle

Per pulire al meglio le scarpe Camper in pelle potete utilizzare un lucido per scarpe. Acquistate del lucido che sia della stessa tonalità del colore delle vostre scarpe, altrimenti rischiate di rovinarle. Mettete un pò del prodotto sulle scarpe e con una spazzolina strofinate per bene. Dopodichè asciugate con un panno.

Latte detergente

Il latte detergente è uno dei prodotti più adatti per pulire tutti i tipi di pelle, anche le più delicate. Il motivo è molto semplice: il latte detergente, oltre a lucidare il materiale, lo nutre rendendolo, così, più vivo e simile al nuovo.

Utilizzarlo è molto semplice: vi basterà imbevere un panno d’acqua e latte detergente in egual misura ed andare a pulire normalmente le scarpe. Vedrete che dopo averlo utilizzato le vostre scarpe saranno non solo più pulite, ma anche più morbide e setose al tatto.

Buccia di banana

Uno dei metodi casalinghi più efficaci per pulire le scarpe Camper in pelle sembra essere quello della buccia di banana. Sono molte le persone che hanno messo in pratica questo rimedio e sembra anche che siano rimaste assolutamente soddisfatte del risultato.

Dovete semplicemente utilizzare la parte interna della buccia di banana e passarla sulle scarpe servendovi di un panno di lana. Il risultato? Camper in pelle come nuove.

3. Camper scamosciate

Shampoo per camoscio

Il primo metodo che vi consigliamo per pulire le scarpe Camper in camoscio è utilizzare dei prodotti appositi come, appunto, lo shampoo per camoscio. La modalità d’utilizzo è molto semplice: vi basterà, infatti, applicare il prodotto sulle scarpe e strofinare delicatamente con una spazzola dalle setole morbide, fino ad ottenere una patina bianca.

Dopo un paio di minuti, rimuovete la schiuma con una spugna leggermente imbevuta d’acqua e lasciate asciugare le scarpe.

Smacchiatori a secco

Un altro prodotto adatto a rimuovere quasi ogni tipo di macchie sulle scarpe in camoscio è lo smacchiatore a secco: facilmente reperibile in commercio, economico e soprattutto efficace. Seguite le istruzioni riportate sul retro per sapere in che modo utilizzarlo.

Camoscina

Per una pulizia quotidiana delle vostre scarpe Camper in camoscio, utilizzate la camoscina. E’ disponibile in diversi colori e sfumature e ridona alle scarpe il loro splendore originale.

Latte detergente

Anche in questo caso per la pulizia delle Camper in camoscio potrete utilizzare del latte detergente. Versatene una goccia su un panno morbido e cominciate a pulire le vostre scarpe, cercando di non esercitare troppa pressione.

Gomma – pane

Ed infine, la gomma-pane. Si trova facilmente nelle cartolerie ed è utile per rimuovere macchie a livello superficiale, ma non solo. Utilizzando la gomma – pane potrete andare a rimuovere anche le macchie che si trovano sulla gomma delle vostre scarpe.

4. Camper di tela

Lavatrice

Per quanto riguarda le Camper di tela, potrete tranquillamente lavarle in lavatrice a freddo oppure a 30°C, senza centrifuga.

Lavaggio a secco

In alternativa, potete scegliere di mettere in pratica un lavaggio a secco utilizzando prodotti specifici pulenti per la tela. Una volta applicato il prodotto sulle vostre scarpe, non dovrete che andare a strofinare vigorosamente con un panno ruvido, in modo da andare a rimuovere anche le macchie più profonde. Risciacquatele con dell’acqua fredda e lasciatele asciugare al sole.

5. Camper di vernice

Latte

Il prodotto più efficace per pulire le scarpe Camper di vernice è il latte. Avete capito bene, stiamo parlando del latte che solitamente consumiamo a colazione. Per ottenere un risultato perfetto dovrete prima spolverare le vostre scarpe con un panno e poi applicare il latte su una spugna. Una volta pulite, non dovrete far altro che asciugarle con un panno pulito.

 

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons