Bağlama Büyüsü Bağlama Büyüsü deneme bonusu veren siteler Neva Casino Erotik Film duaları sarıyer evden eve nakliyat ataşehir evdedn eve nakliyat başakşehir evden eve nakliyat şişli evden eve nakliyat deneme bonusu veren siteler onwin Visa help evden eve nakliyat Kocaeli Evden Eve Nakliyat Free Games Free Puzzle Games Zombie Games Cool Math Games free io games Free fighting games Metin2 Pvp Serverlar Free Car Games beylikdüzü ev taşıma topçuoğlu nakliyat deneme bonusu Bağlama Büyüsü
Loading...

Come verniciare il legno in modo perfetto

come verniciare il legnoVerniciare il legno è un’operazione che richiede diversi passaggi, ma niente che tu non possa fare con il fai-da-te. Ecco cosa devi fare per verniciare.

Cosa usare

Per verniciare, ti servirà un pennello a setole naturali, della carta abrasiva (o, nel caso di vernice tenace, uno sverniciatore), acqua e la vernice che vuoi utilizzare. Per non sporcare sul pavimento, puoi utilizzare dei vecchi giornali.

Come fare

Preparare il legno

Il primo passo è bagnare un po’ la superficie. In questo modo, il legno si rigonfierà, consentendoti così di rimuovere più facilmente la vernice. Ora, dovrai eliminare con calma la vernice precedente, avendo cura di non creare buchi e di seguire le fessure naturali del legno.

Passa alla carteggiatura

Avrai bisogno della carta abrasiva e, in caso di superfici delicate, anche di un prodotto specifico. Con tanta pazienza, inizia a rimuovere la vernice precedente, fino al termine della carteggiatura. A lavoro ultimato, non solo non dovresti avere residui di vernice, ma la superficie dovrebbe essere perfettamente liscia.

Passa la cementite

Ora, passa uno strato di cementite: servirà ad asciugare il legno e la nuova vernice aderirà meglio. Un primo strato dovrebbe bastare, ma ricorda di aspettare che il legno si asciughi prima di passare la vernice.

Vernicia il legno

Ci sono diversi tipi di vernici da utilizzare: chiedi consiglio dal ferramenta se vuoi trovare il tipo più adatto alle tue esigenze. Ricorda di mischiare alla nuova vernice un po’ d’acqua in questo modo:

  • Metà acqua e metà vernice come primo strato;
  • Un quarto di acqua e tre quarti di vernice per il secondo strato;
  • Un decimo di acqua e la parte restante in vernice per l’ultimo strato.

Questo metodo permetterà di togliere eventuali residui di vecchia vernice e darà nuovo splendore alla pittura rinnovata: ricorda di attendere che si asciughi il primo strato prima di passare a quello successivo!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
deneme bonusu bahis siteleri canlı bahis casino siteleri deneme bonusu