Loading...

Come togliere il tappo di Cerume dalle Orecchie

man with funny look using a q-tipPer eliminare il tappo di cerume dalle orecchie si può ricorrere ad alcune pratiche, semplici ed efficaci, prima di affidarsi a soluzioni più radicali e invasive.

Che cosa è il cerume

Il tappo di cerume si forma all’interno dell’orecchio in modo del tutto naturale. Si tratta infatti di qualcosa che il nostro orecchio produce allo scopo di lubrificare il canale uditivo.

Il cerume è formato da sostanze grasse sia di tipo saturo che insaturo ed un enzima il cui compito è di mantenere lontani dalla cavità dell’orecchio i batteri, che potrebbero causare infezione all’interno del cavo dell’orecchio.

Al cerume si possono aggiungere  anche le cellule morte, che possono trovarsi sempre all’interno dell’orecchio e che, scivolando insieme alle altre sostanze contribuiscono alla formazione del tappo.

Come accorgersene

I sintomi tipici della presenza del tappo di cerume sono:

  • presenza di vertigini
  • orecchie che ronzano
  • si percepiscono suoni e rumori con un fruscio di sottofondo
  • non si sente bene come prima
  • si avverte la presenza di qualcosa che riempie la cavità dell’orecchio

Rischi

La presenza di cerume in un orecchio non rappresenta una patologia grave e può essere risolta con sistemi fai-da-te, nei casi più leggeri, prima di ricorrere alle cure di un medico specialista.

Ovviamente, se dopo aver seguito i nostri consigli non si dovessero ottenere benefici, sarà necessario contattare subito un otorinolaringoiatra.

Eliminare il cerume

Per eliminare il cerume occorre munirsi di:

  • Una siringa senza ago (possibilmente di grandi dimensioni)
  • Un prodotto che umidifichi il tappo di cerume (nei casi più lievi anche olio di oliva)
  • Acqua tiepida

La procedura da seguire è semplice:

  • Piegare la testa su un lato, in modo da avere l’orecchio da pulire verso l’alto, così che non fuoriesca il liquido da versare nella cavità dell’orecchio
  • Versare lentamente il prodotto e attendere che penetri
  • Con la siringa, iniettare alcune gocce di acqua tiepida e lasciare agire per qualche minuto
  • Piegare la testa nel verso opposto a quello precedente e ripulire con un panno morbido il liquido che fuoriesce
  • Ripetere l’operazione un paio di volte al giorno, fino a che il tappo di cerume si sarà sciolto e sarà fuoriuscito naturalmente dal cavo dell’orecchio

In caso non si ottengano risultati con questo sistema  si consiglia di rivolgersi ad un otorinolaringoiatra, che potrà utilizzare altre metodi per rimuovere il cerume, servendosi o di uno strumento a uncino o di un aspiratore.

Avvertenze

Evitare di usare bastoncini cotonati (cotton fioc) che possono compattare il tappo di cerume e renderne più difficile l’eliminazione. Non cercare di estrarre il tappo utilizzando strumenti artigianali, non adatti allo scopo ma, soprattutto, assicurarsi che non vi siano lesioni al timpano.

In caso di lesioni al timpano –es: timpano forato- non bisogna assolutamente ricorrere a sistemi fai-da-te, ma ricorrere alle cure di uno specialista. Evitare di ricorrere, tra i rimedi casalinghi, all’utilizzo delle candele di cera perché questa tecnica è molto pericolosa e poco efficace.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons