Loading...

Come smacchiare un divano in pelle

lavaggio-divaniPeriodicamente occorre dedicarsi alla pulizia dei nostri divani in pelle. Se accidentalmente macchiamo questi divani occorre intervenire in maniera specifica, cercando di non rovinare il materiale irreparabilmente.

Macchie di colore

Può capitare che alcuni capi d’abbigliamento rilascino colore sui divani. Queste macchie sono molto visibili sulla pelle bianca. Per smacchiare questi aloni occorre  una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia e strofinare con una spugna morbida.

Dopo aver asciugato la parte potete applicare il latte detergente per viso, che garantisce ottimi risultati.

Macchie corrosive

Se i nostri amici a quattro zampe decidono di servirsi del nostro divano come lettiera, il problema è di quelli seri. Gli escrementi sono corrosivi e quindi lavar via una macchia di questo tipo è molto complicato.

Possiamo utilizzare un po’ di trielina, che ha le qualità di smacchiare senza intaccare le superfici e viene utilizzata anche per smacchiare a secco i tessuti. In questo caso ricordate di munirvi di una spugna morbida (per applicare la trielina), guanti di gomma, e di arieggiare il locale in cui applicate il prodotto, in quanto è un solvente e risulta dannoso se inalato o messo a contatto con la nostra pelle.

Macchie di penna

Per lavar via le macchie di penna è necessario procurarsi un batuffolo di cotone e un po’ di latte tiepido. Sfregate sulla macchia per lavarla via. In alternativa al latte è possibile utilizzare anche l’olio Johnson Baby.

Macchie generiche

Per alcune macchie generiche, provocate da alimenti o semplice sporco si può procedere nel rimuovere il problema utilizzando del burro da cucina, applicato con bastoncini di cotone sulla macchie. Lasciare riposare il burro per un paio di minuti e poi rimuoverlo con una spugna morbida.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

1 Commento

  1. Consiglio questo articolo, mi è stato di grande aiut. Albino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons