Loading...

Come smacchiare la suola dei sandali

Sandali: come smacchiare la suolaCon l’arrivo della bella stagione, capita spesso che le suole dei sandali si macchino di gelato, aranciata, fritturine varie o più semplicemente di sudore, proprio perchè caratterizzate da aperture centrali e/o laterali.

In questi casi, il dubbio amletico che ci balena nella mente è: li butto oppure no?

Ovviamente no. Acquistare un nuovo paio di sandali significherebbe destinarli ad una stessa identica fine e questo solo perchè non siamo a conoscenza di semplici rimedi casalinghi che vadano a smacchiare perfettamente la superficie delle loro suole.

A tal proposito abbiamo deciso di suggerirvene qualcuno noi.

Vediamoli insieme.

Bicarbonato di sodio e limone

Il primo modo per riuscire a smacchiare efficacemente la suole dei sandali consiste nel versare in una tazza il succo di mezzo limone e 3 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Mescolate i due ingredienti per bene fino a quando non avranno assunto un aspetto granuloso.

Versate successivamente il composto ottenuto sulla suola di entrambe le scarpe e strofinate energicamente con le dita di entrambe le mani.

Lasciate agire per un’ora, dopodichè risciacquate con abbondante acqua.

Questo rimedio è particolarmente indicato per sandali con suola di sughero.

Aceto di vino bianco

Un altro rimedio ugualmente efficace per smacchiare le suole di sughero dei sandali consiste nell’utilizzare l’aceto di vino bianco.

Innanzitutto dovete versare in un recipiente una piccola quantità di aceto di vino bianco ed immergerci dentro una spugnetta.

Strizzatela per bene e passatela energicamente sulla suola di entrambe le scarpe.

Lasciate asciugare all’aria aperta almeno per una notte.

Oltre a rimuovere le macchie, l’aceto di vino bianco igienizzerà e donerà un fresco profumo ai vostri adorati sandali.

Bicarbonato di sodio

Se siete in cerca di un rimedio che sia adatto ad ogni tipo di suola, allora dovete utilizzare il bicarbonato di sodio.

Versatene un cucchiaio direttamente sulla suola delle scarpe e, utilizzando le dita di entrambe le mani, strofinate energicamente.

Lasciate agire per un’ora, dopodichè battete le scarpe contro una superficie dura così da far scivolare via tutto il prodotto.

Una volta fatto questo, passateci sopra un panno leggermente inumidito e lasciate asciugare all’aria aperta.

Nel caso in cui le macchie non fossero completamente scomparse, ripetete l’operazione.

Borotalco

Anche il borotalco è perfetto per smacchiare la suola delle scarpe,soprattutto se le macchie in questione sono di unto e/o di grasso.

L’unica cosa da fare è cospargere il prodotto all’interno dei sandali e lasciare agire per una notte intera.

Durante queste ore, il borotalco avrà assorbito tutto l’unto ed a voi non resterà che passarci sopra un panno umido ed indossarli come d’abitudine.

Sapone neutro

L’ultimo consiglio che possiamo darvi in merito consiste nell’utilizzare del sapone neutro.

In che modo?

  1. La prima cosa da fare è versare in un recipiente acqua e sapone neutro.
  2. Mescolate per bene, dopodichè immergeteci dentro un vecchio spazzolino da denti.
  3. Una volta fatto questo, strofinatelo energicamente sulle macchie fino a quando non si sarà andata formare una patina bianca.
  4. A questo punto prendete un panno umido e passatecelo sopra.
  5. Lasciate asciugare all’aria aperta ed è fatta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons