Loading...

Come si prepara il cous cous

Cous cous: come si prepara?Il cous cous rappresenta il piatto tipico per eccellenza del Nordafrica, ma è anche un alimento molto apprezzato nel nostro paese, soprattutto nella regione siciliana.

Inizialmente il cous cous veniva preparato con la semola di grano duro, oggi invece vengono utilizzati anche altri cereali come il mais, l’orzo, il riso ed il miglio insieme a carni e verdure varie.

Preparare il cous cous non è difficile.

Basta avere a disposizione gli ingredienti e gli strumenti giusti.

Vediamo nel dettaglio quali sono gli ingredienti e come preparare correttamente il cous cous alle verdure per 4 persone.

Cous cous alle verdure

Ingredienti

  • 250 grammi di cous cous precotto;
  • 270 millilitri di acqua;
  • 7 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • 2 noci di burro;
  • 1 carota media;
  • Sale;
  • Basilico;
  • 1 melanzana media;
  • 8 pomodori ciliegini;
  • 1 peperoncino fresco piccante;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 zucchine;
  • 1 cipolla media

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è lavare ed asciugare per bene la melanzana e tagliarla a cubetti.
  2. Salate poi questi ultimi e poneteli in un colapasta per circa 20 minuti.
  3. Nel frattempo cominciate a preparare il cous cous.
  4. Mettete, dunque, l’acqua in una pentola dai bordi bassi e capiente ed aspettate che giunga ad ebollizione.
  5. Aggiungeteci poi un cucchiaino di sale e versate in maniera graduale il cous cous nella pentola.
  6. Aggiungeteci successivamente 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e mescolate il tutto per bene con un mestolo di legno.
  7. Spegnete il fuoco ed appianate il cous cous con un cucchiaio.
  8. Aspettate che la semola assorba l’acqua, dopodiché aggiungeteci le 2 noci di burro.
  9. Fate cuocere a fuoco basso il tutto per altri 2-3 minuti, dopodiché spegnete il fuoco e sgranate il cous cous con una forchettina.
  10. Fatto questo, prendete le zucchine, la carota ed i pomodorini, lavateli e tagliateli a cubetti.
  11. Prendete poi lo spicchio d’aglio e fatelo a pezzettini insieme al peperoncino.
  12. Lasciate rosolare questi due ingredienti in una padella insieme ai rimanenti 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva e la cipolla precedentemente tritata.
  13. Aggiungeteci poi le carote, le melanzane e le zucchine a cubetti e fate stufare il tutto a fuoco lento per 5/6 minuti.
  14. Quando le verdure saranno lievemente cotte, salatele e spegnete il fuoco.
  15. Quando il tutto si sarà poi intiepidito, aggiungeteci i pomodorini e versate il tutto in un recipiente insieme al cous cous ed a qualche foglia di basilico.
  16. Per dare al piatto un ulteriore tocco arabeggiante, aggiungeteci dei ceci lessati oppure dei peperoni rossi e gialli che farete stufare insieme a tutte le altre verdure.
  17. Se desiderate conferire al cous cous un colore giallo intenso, infine, vi consigliamo di aromatizzarlo, in fase di cottura, con dello zafferano oppure del curry.

Naturalmente questa è una delle versioni più facili. Basterebbe dare un’occhiata sul web per rendersi conto che le varianti di questo piatto nordafricano sono veramente tantissime e tutte diverse fra loro.

Vediamo adesso come preparare il cous cous con la carne.

Cous cous di carne

Ingredienti

  • 10 pezzi piccoli di carne d’arrosto;
  • 2 patate;
  • 2 carote;
  • 1 peperone rosso;
  • 1 zucchina;
  • 2 carciofini puliti e sgambati;
  • 1 cipolla;
  • 1 vasetto di concentrato di pomodoro;
  • ½  verza;
  • 250 grammi di semola;
  • 250 grammi di ceci;
  • Olio extra vergine;
  • Sale;
  • Acqua

Preparazione

  1. Per prima cosa unite due bicchieri di acqua alla farina di semola, dopodiché aggiungete del sale ed un filo di olio extra vergine di oliva.
  2. A questo punto cuocete il cous cous.
  3. Per farlo correttamente, vi consigliamo di utilizzare una couscoussiera, ovvero due pentole che permettono di cuocere i cibi a vapore.
  4. Ora immergete i pezzetti di carne in una pentola contenente olio caldo (non troppo bollente) e lasciateli rosolare.
  5. Dopo un paio di minuti estraete i pezzetti di carne dall’olio, lasciateli sgocciale e salateli.
  6. Fate la stessa cosa con le verdure (precedentemente lavate e tagliate a cubetti), tranne che con la verza.
  7. Non dimenticate di pelare le patate prima di lavarle e tagliarle a cubetti.
  8. Aggiungete i peperoni (senza semi e filamenti), le zucchine ed i carciofini.
  9. Dopo un paio di minuti, togliete tutto dall’olio ed aggiungetelo alla carne precedentemente rosolata.
  10. Filtrate l’olio di cottura con un colino e versatelo nella pentola nella quale andrete ad aggiungere il brodo.
  11. Tagliate la cipolla e mettetela a soffriggere in quest’olio.
  12. Quando sarà diventata dorata, aggiungeteci il concentrato di pomodoro, mescolate e lasciate insaporire.
  13. Aggiungete nella pentola ⅔ di acqua mentre nel brodo aggiungete la carne e le verdure.
  14. Lasciate insaporire per 40/45 minuti e, nel frattempo, mettete la semola in un contenitore bucherellato.
  15. Adagiatelo sopra alla pentola contenente la carne e coprite il tutto con un panno in modo che la semola vada a cucersi con il vapore proveniente dal brodo.
  16. Trascorsi questi minuti, trasferite la semola in un altro recipiente.
  17. Aggiungeteci un bicchierino di brodo ed aggiungete in quest’ultimo i ceci.
  18. Dopo un paio di minuti, riponete la semola nel contenitore bucherellato e riposizionate il tutto sulla pentola in ebollizione.
  19. Pulite per bene le foglie di verza ed aggiungetele crude nel brodo.
  20. Dopo una ventina di minuti, aggiungeteci anche le patate, mentre dopo un quarto d’ora aggiungeteci le carote ed i carciofini.
  21. Aggiungete, infine, le zucchine ed i peperoni e ponete la semola al centro di un piatto.
  22. La carne e le verdure andranno posizionate tutte intorno oppure direttamente sopra alla semola.
  23. A questo punto non vi resta che allettare le papille gustative con questo delizioso piatto nordafricano.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons