Loading...

Come pulire l’interno del frigo e togliere gli odori

Pulizia completa del frigoriferoIl momento più adatto per la pulizia interna del frigorifero è quando è quasi completamente vuoto.

Trattandosi di un elettrodomestico atto alla conservazione dei cibi, bisogna saperlo pulire in maniera adeguata e soprattutto non utilizzando prodotti chimici particolarmente aggressivi.

Per cercare di rendervi le cose più semplici, abbiamo deciso di darvi qualche prezioso consiglio su come pulire perfettamente l’interno del frigorifero e togliere, nello stesso tempo, i cattivi odori.

Vediamo insieme i vari passaggi.

1. Svuotare il frigorifero

La prima cosa da fare per riuscire a pulire a fondo il frigorifero è svuotarlo.

Dunque, posizionate su un tavolino tutto quello che avete in frigo e buttate via gli alimenti maleodoranti e/o avariati.

Provvedete successivamente a smontare i vari ripiani ed i cassettoni del frigorifero e lavateli.

2. Detergere i ripiani ed i cassettoni

Avete più possibilità a riguardo. Vediamo nel dettaglio quali sono.

Acqua tiepida e detersivo per piatti

Il primo modo che potete scegliere di mettere in pratica è quello che prevede l’utilizzo di acqua tiepida e detersivo per piatti.

Una volta mescolati i due ingredienti in una bacinella, non dovrete far altro che immergerci dentro un panno, strizzarlo e passarlo su tutte le superfici dei cassettoni e dei ripiani.

Nel caso in cui su questi ultimi vi fossero delle incrostazioni, sostituite il panno ad una spugnetta.

Risciacquate le parti smontate con acqua abbondante ed asciugateli con un panno di cotone.

Acqua tiepida ed aceto di vino bianco

Nel caso in cui gli odori provenienti dal frigo fossero particolarmente forti, invece, vi consigliamo di riempire una bacinella con acqua tiepida ed aceto di vino bianco e poi mescolate.

Immergete successivamente nella soluzione un panno (o una spugnetta, a seconda di quanto è sporco il frigo), strizzatelo e puliteci i cassettoni ed i ripiani.

Risciacquateli poi con acqua corrente ed asciugateli con un panno di cotone.

Acqua tiepida e bicarbonato di sodio

Anche il bicarbonato di sodio è particolarmente adatto in questi casi perché, oltre a sgrassare, va anche ad assorbire i cattivi odori.

Riempite, dunque, una bacinella con acqua tiepida ed aggiungeteci poi un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio.

Mescolate per bene, dopodiché immergeteci dentro un panno e pulite le parti smontate.

Risciacquatele ed asciugatele con un panno di cotone.

Succo di limone

L’ultimo consiglio che possiamo darvi in merito è utilizzare il succo di limone.

Versatene qualche goccia su una spugnetta e passatela su tutte le superfici dei ripiani e dei cassettoni.

Risciacquateli con abbondante acqua ed asciugateli uno ad uno.

3. Pulire l’interno del frigorifero

Una volta terminata la pulizia delle parti smontabili del frigorifero, passate a quella del suo interno.

Per farlo, non dovrete far altro che utilizzare una delle soluzioni sopra suggerite.

4. Rimontare i cassettoni ed i ripiani

Terminata anche la pulizia dell’interno del frigorifero, non vi resterà che rimontare i cassettoni ed i ripiani e posizionarci dentro gli alimenti.

Naturalmente, per evitare di andare incontro allo stesso problema, vi consigliamo di passare sulle bottiglie e sulle confezioni di alimenti che andrete a mettere in frigo un panno imbevuto di aceto di vino bianco o di succo di limone.

5. Inserire all’interno del frigorifero del bicarbonato di sodio

Per contrastare definitivamente i cattivi odori provenienti dall’interno del frigo, inoltre, vi consigliamo di disporre nel frigo una ciotolina contenente bicarbonato di sodio.

Oltre ad assorbire tutti gli odori, il bicarbonato di sodio ne preverrà anche la formazione.

Se non avete il bicarbonato di sodio, potete utilizzare allo stesso modo i chicchi d’avena e/o le pose di caffè. Il risultato sarà ugualmente ottimale.

6. Ripetere l’operazione almeno una volta al mese

Per una corretta conservazione dei cibi, infine, vi suggeriamo di ripetere la procedura almeno una volta al mese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons