Loading...

Come pulire l’Alluminio in modo efficace

come pulire alluminioLe superfici in alluminio ti fanno perdere tanto tempo, tanto che pulirle sembra un’impresa impossibile? Abbiamo la soluzione che fa al caso tuo!

Quando l’alluminio è ossidato

Se le tue pentole hanno un brutto alone dovuto all’ossidazione dell’alluminio, puoi utilizzare diversi rimedi fai-da-te, che ti permetteranno di risparmiare sul prodotto specifico. Prima di tutto, inizia a far bollire in pentola dell’acqua. Quando arriva alla temperatura giusta, inserisci delle bucce di limone. Alla fine, dovrai semplicemente strofinare.

In alternativa, puoi usare una soluzione composta da olio e alcool denaturato. Anche con questa formula, dovrai strofinare con lo strumento adatto (una spatola in legno, oppure la retina, avendo cura di non danneggiare le superfici della pentola).

Quando l’alluminio è verniciato

L’alluminio verniciato degli infissi, invece, va trattato con particolare cura: devi togliere le macchie, non la vernice! Puoi usare una soluzione composta da bicarbonato e acqua. Dopo aver passato la soluzione, usa un panno per strofinare ed eliminare così le macchie dagli infissi.

Un’altra soluzione è usare la cenere, mista all’olio di oliva. Applica la soluzione e utilizza un panno morbido per pulire la superficie in alluminio senza problemi.

Come combattere le macchie

Per combattere le macchie più difficili, se non vuoi usare un prodotto specifico, puoi utilizzare anche qui i rimedi della nonna. Sappi, però, che dovrai sempre strofinare per ottenere un buon risultato. Le incrostazioni sono sempre difficili da eliminare!

Puoi usare:

  • L’aceto;
  • La soda caustica;
  • Il bicarbonato;
  • Il limone.

Tutti questi elementi naturali, se usati da soli con un po’ d’acqua, possono fare miracoli con le macchie. Una volta che avrai tolto gran parte dello sporco, dovrai semplicemente passarci la spugnetta (dal lato verde) per eliminare ogni traccia di macchia dai tuoi oggetti in alluminio.

Ovviamente, se la macchia non dovesse sparire con i rimedi naturali, sarai costretto a usare uno sgrassatore, oppure un prodotto specifico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons