Loading...

Come pulire il cruscotto senza problemi

Metodo facile per pulire perfettamente il cruscottoQuando ci cimentiamo a lavare da soli la nostra vettura spesso succede che la maggior parte del tempo lo impieghiamo per pulire e lucidare soltanto la parte esterna, mentre tendiamo a trascurare quella interna.

Non ci rendiamo conto, però, che in realtà la parte dell’auto più sporca è quella dentro le portiere.

Non basta una spolverata per rimuovere tutto quello che di sporco c’è sul cruscotto dell’auto, ma molto di più. Vediamo, dunque, come fare per pulirlo perfettamente.

Occorrente

  • Una bacinella con acqua calda
  • Un detergente spray per CD
  • Un panno in microfibra
  • Una spugna morbida
  • Un cotton fioc
  • Un lucida cruscotto

Procedimento

  1. La prima cosa da fare è immergere la spugna morbida nella bacinella contenente acqua calda.
  2. La strizziamo per bene, dopodichè la passiamo su tutto il cruscotto, in modo da andare a rimuovere ogni traccia di polvere.
  3. Nel caso in cui doveste notare altri residui di polvere, passateci nuovamente la spugna.
  4. Una volta fatto questo, prendete il panno in microfibra e spruzzateci sopra un pò del detergente spray per CD.
  5. Passate il panno su tutto il cruscotto.
  6. A questo punto non dovrete far altro che pulire nelle bocchette di areazione per evitare che, durante l’accensione del climatizzatore, ci arrivi tutta la sporcizia addosso.
  7. Prendete, dunque, un cotton fioc ed inumiditelo con il detergente spray per CD.
  8. Passatelo in tutte le fessure delle bocchette di areazione.
  9. Una volta terminato anche questo passaggio, non dovrete far altro che dare il tocco finale utilizzando il lucida cruscotto.
  10. Spruzzatelo sul cruscotto mantenendo una distanza di circa 10 cm, dopodichè stendetelo con il panno microfibra ed il gioco è fatto.

Cruscotto in radica

Per quanto riguarda i cruscotti in radica, il discorso è diverso. Trattandosi di un materiale simile al legno sarà necessario utilizzare prodotti poco aggressivi, come quelli che solitamente si usano per spolverare e lucidare i mobili in legno di casa.

Cruscotto in misto pelle

Anche in questo caso il discorso è differente. Trattandosi di pelle, il cruscotto dovrà essere pulito utilizzando semplicemente prodotti delicati e nutrienti. 

 

 

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons