Bağlama Büyüsü Bağlama Büyüsü deneme bonusu veren siteler Neva Casino Erotik Film duaları sarıyer evden eve nakliyat ataşehir evdedn eve nakliyat başakşehir evden eve nakliyat şişli evden eve nakliyat deneme bonusu veren siteler onwin Visa help evden eve nakliyat Kocaeli Evden Eve Nakliyat Free Games Free Puzzle Games Zombie Games Cool Math Games free io games Free fighting games Metin2 Pvp Serverlar Free Car Games beylikdüzü ev taşıma topçuoğlu nakliyat deneme bonusu Bağlama Büyüsü film i Çözdü
Loading...

Come pulire i mobili in radica

Mobili in radica: come si puliscono?La radica è una radice appartenente a piante legnose che crescono generalmente in zone mediterranee.

Solitamente le fibre di questa radice si presentano contorte, ed è proprio questa caratteristica che conferisce a questo tipo di legno una particolare durezza.

La radica viene impiegata per fabbricare oggetti pregiati, in particolar modo le pipe, ma non solo.

La radica viene impiegata anche per la realizzazione di orecchini, ciondoli e bracciali, e per la fabbricazione di oggetti d’arredamento come scacchiere, statue, cornici e mobili.

Si tratta di un materiale molto delicato, e che deve esser conservato con operazioni di pulizia accurate e specifiche.

1. Panno di daino ed acqua

Potrà sembrarvi banale, eppure per pulire i mobili in radica potrete semplicemente utilizzare un panno di daino e dell’acqua calda.

Dunque, riempite una bacinella con acqua calda ed immergeteci dentro un panno di daino (o in microfibra, come preferite). Strizzatelo al meglio e poi passatelo su tutte le superfici dei mobili.

Una volta fatto questo, aprite le finestre e lasciate asciugare.

Risultato garantito.

2. Bicarbonato di sodio ed alcool etilico

Nel caso in cui dobbiate andare a rimuovere particolari tipi di macchie, provate a versare in una bacinella un cucchiaio di bicarbonato di sodio e ¼ di alcool etilico.

Aggiungeteci suggessivamente mezzo bicchiere d’acqua calda e mescolate per bene.

A questo punto dovrete soltanto immergerci dentro un panno di stoffa, strizzarlo per bene e passarlo sulle superfici dei mobili, cercando di praticare una maggiore pressione sulle zone macchiate.

Anche in questo caso, lasciate asciugare all’aria aperta.

Nel caso in cui dovessero essere rimasti dei residui di polvere di bicarbonato di sodio sulle superfici dei mobili, no problem. Prendete un panno di daino umido e passatecelo sopra.

Lasciate asciugare ed è fatta. I vostri mobili sono ritornati come nuovi.

3. Pronto per legno

Un’alternativa valida può essere il detergente Pronto per legno.

Si tratta di un prodotto facilmente reperibile in commercio, economico ed adatto a tutti i tipi di legno.

Per poter ottenere un risultato ottimale, vi consigliamo di acquistare il prodotto spray e di spruzzarne una piccola quantità su un panno in microfibra umido.

Passatelo successivamente sulle superfici dei mobili in radica e lasciate asciugare all’aria aperta. 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
deneme bonusu bahis siteleri canlı bahis casino siteleri deneme bonusu