Loading...

Come prepararsi per il quiz della patente da privatista

Consigli su come prendere la patente da privatistaSono trascorsi ormai pochi mesi da quando sono entrate in vigore nuove norme che regolano lo svolgimento dell’esame di teoria, necessario per conseguire la patente.

Non è la pratica che è cambiata, ma i quiz. Sono stati, infatti, inseriti nel database delle prove scritte ben 750 nuovi quesiti che obbligano gli aspiranti guidatori ad effettuare uno studio degli argomenti in maniera più approfondita.

La cosa non deve destare spavento, soprattutto se si è iscritti ad un’autoscuola. Nel caso in cui, invece, ci si volesse preparare per il quiz della patente da privatista, il discorso cambia parecchio.

Bisogna fare tutto da soli, senza l’aiuto nè l’incoraggiamento di nessuno. Cerchiamo di capire, dunque, cosa e come fare se si ha intenzione di preparare l’esame da privatista.

1. Studiare un capitolo per volta

Il primo consiglio che vi diamo è quello di studiare poco alla volta. Concentrate la vostra attenzione su un singolo capitolo e svisceratelo al massimo. La cosa migliore sarebbe quella di studiare un capitolo al giorno, in modo da avere tutto il tempo che si vuole per chiarire eventuali dubbi.

2. Svolgere i quiz per argomento

Per verificare se avete appreso o meno ogni singolo aspetto del capitolo, svolgete i quiz per argomento. Nel caso in cui avrete commesso qualche errore, ritornate sulle stesse pagine e cercate di schiarirvi ulteriormente le idee.

3. Costanza e continuità nello studio

E’ fondamentale essere costanti nello studio. Non studiate soltanto quando ne avete voglia, finirete col dimenticarvi quelle poche nozioni che avrete appreso. Bastano un paio d’ore al giorno fatte bene ed il gioco è fatto.

4. Svolgere le simulazioni d’esame

Una volta terminato il manuale, potrete svolgere tranquillamente le simulazioni d’esame. Potete farlo direttamente a casa, provando ad effettuare i quiz della patente online e verificandone, successivamente, gli ipotetici errori commessi.

5. Non svolgere i quiz se prima non avete terminato il manuale

L’errore che commettono parecchi ragazzi è quello di cimentarsi a svolgere i quiz della patente senza prima aver terminato il manuale. E’ una cosa sbagliatissima, perchè si rischia di andare a memorizzare risposte errate e di fare una gran confusione il giorno dell’esame.

Bisogna procedere con calma ed ordine, studiando prima tutti gli argomenti in maniera approfondita e svolgendo successivamente le simulazioni d’esame.

6. Annotarsi i quesiti particolarmente difficili

L’ultimo consiglio che vi diamo è quello di annotarvi i quesiti che trovate particolarmente difficili e che non riuscite per niente a farvi entrare in testa.

Annotateveli su un quaderno ed affiancateci spiegazioni brevi ma dettagliate per capire meglio il perchè della vericidità o della falsità di questi ultimi.

Cercate, infine, di studiare sempre in ambienti tranquilli e silenziosi e non mentre guardate la tv o siete al computer. A casa vostra qualche errore in più non farà la differenza, ma durante il quiz sì.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons