Loading...

Come lucidare il camoscio

Come lucidare perfettamente il camoscioIl camoscio è un tipo di materiale particolarmente fine ed elegante  e, allo stesso tempo, delicato e particolarmente difficile da pulire e/o lucidare.

È fondamentale utilizzare le giuste tecniche di pulizia e di lucidatura se non si vuole rischiare di rovinare in maniera permanente il materiale.

La domanda che sorge spontanea a questo punto è: come fare per evitare che questo accada?

Semplice, seguite alla lettera i suggerimenti che tra poco vi daremo.

1. Rimuovere polvere e sporco dal camoscio

Per ottenere una lucidatura perfetta bisogna innanzitutto riuscire ad eliminare la polvere e lo sporco presente sulla superficie del camoscio.

Procuratevi, dunque, una spazzola di gomma e cominciate a spolverarlo. Non utilizzate mai la spazzola contropelo, altrimenti il camoscio si danneggerà irrimediabilmente.

Una volta fatto questo, passateci sopra una spazzola dotata di setole di ferro. Cercate di non esercitare troppa pressione sul materiale, altrimenti rischierete di procurargli delle vistose ed antiestetiche striature.

Per facilitarvi l’operazione, vi suggeriamo di passare sul camoscio un panno imbevuto d’acqua ed ammoniaca ed attendere che si asciughi. Così facendo sarà molto più facile rimuovere lo sporco successivamente.

2. Eliminare le macchie

Nel caso in cui sulla vostra giacca o sulle vostre scarpe siano presenti delle macchie, provvedete a rimuoverle immediatamente, altrimenti il risultato non soddisferà mai appieno quelle che sono le vostre aspettative.

A seconda della tipologia di macchie, potrete utilizzare del borotalco (nel caso in cui queste siano di olio o di unto), una gomma da cancellare (nel caso in cui queste siano superficiali), della carta assorbente (nel caso in cui queste siano d’acqua) e così via.

3. Lucidare il camoscio

Una volta rimosse le macchie, non dovrete far altro che lucidare il camoscio.

Avete due opzioni a riguardo.

Vediamo insieme quali sono.

Calzolaio

La maggior parte delle persone, per evitare di rovinare il camoscio, suole rivolgersi ad un calzolaio esperto che, grazie a quelli che sono i trucchi del mestiere, riesce a far ritornare il camoscio lucido come una volta.

Come vi abbiamo già detto in precedenza, questa non rappresenta l’unica alternativa possibile.

Camoscina

Se volete provare a fare da soli, provate ad utilizzare la famosa camoscina.

Questo prodotto costa all’incirca 5/6 € ed è efficacissimo.

Una volta spruzzata la camoscina sul materiale a debita distanza, non vi resterà che attendere che si asciughi.

Rimarrete stupiti dal risultato.

Nota bene – la tonalità della camoscina

Naturalmente per non rischiare di procurare al camoscio antiestetiche sfumature di colori, vi consigliamo di acquistare la camoscina che sia press’a poco dello stesso colore di quello della vostra giacca o delle vostre scarpe.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons