Loading...

Come lavare i tappeti persiani in casa

come lavare i tappeti persianiDopo averti spiegato come pulire i tappeti, ecco qualche consiglio utile per l’igiene dei tappeti persiani, particolarmente difficili da lavare per via dei loro caratteristici ricami.

1. Bicarbonato di sodio

Dato il tessuto, per lavare il tappeto persiano ci vuole molta delicatezza e pazienza. In una prima fase, passa l’aspirapolvere per togliere briciole e polvere superficiale.

Dopo questo passaggio, procurati una spazzola e un po’ di bicarbonato. In alternativa, puoi usare dei prodotti studiati per trattare questi tessuti: li trovi facilmente nei negozi specializzati.

Sull’etichetta del prodotto ci sono tutte le indicazioni su come usarlo. Assicurati che il prodotto non sia troppo aggressivo, per evitare di procurare danni al tuo tappeto!

Il consiglio è di alternare il bicarbonato (rimedio della nonna) al prodotto specifico, per evitare che un prodotto troppo aggressivo finisca per danneggiare in maniera permanente il tuo tappeto.

Spargi dunque il bicarbonato, facendo attenzione agli angoli e ai ricami del tappeto persiano. Ora, con una spazzola, è tempo di darsi all’olio di gomito! Mi raccomando, delicatezza prima di tutto! Ora, lascia agire per qualche minuto e, alla fine, sbatti il tappeto per eliminare eventuali residui.

2. Neve fresca

Un altro rimedio della nonna è, nel periodo invernale, utilizzare al posto del bicarbonato la neve fresca. Il risultato non sarà solo un tappeto pulito, ma anche un aspetto più brillante delle trame del tessuto.

3. Aceto di vino bianco

Se il tuo tappeto persiano è in preda alla muffa, non ti scoraggiare! Puoi usare l’aceto dopo aver passato l’aspirapolvere.

L’aceto va usato in spray solo sulla eventuale macchia di muffa. Ora, devi passare alla seconda fase: puoi asciugare il tappeto con il phon, dando così addio a ogni traccia di muffa sul tuo splendido tappeto persiano!

I tappeti di questo tipo prevedono una serie di cure specifiche: se non hai tempo, meglio evitare di stendere il tappeto. Come abbiamo visto, pulire e lavare il tappeto persiano non è facilissimo, ma basta seguire qualche consiglio e impiegarci un po’ di tempo in più per poter ottenere un ottimo risultato!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons