Loading...

Come fare un’asta del Fantacalcio perfetta

Fantacalcio astaIl Fantacalcio è uno dei giochi più in voga degli ultimi anni. Il momento dell’asta è quello più divertente ma anche più delicato. Dovrete determinare la rosa che avrete a disposizione durante tutta la stagione fanta-calcistica.

In questa guida all’asta del Fantacalcio perfetta vi daremo tutte le dritte necessarie per costruire una rosa competitiva, che sarà oggetto dell’invidia dei vostri amici.

Come suddividere i crediti

Il consiglio principale che vi diamo è quello di gestire bene i crediti che avrete a disposizione durante l’asta. Pianificate e stabilite le percentuali di budget da spendere per ogni reparto.

Attaccanti prima di tutto

Spendete tanto per gli attaccanti, soprattutto prime punte, perché avranno il compito di fornirvi pesantissimi +3 con i loro gol.

A nostro parere, in un’asta da 300 crediti potrete spenderne tra 120 e 150 per l’attacco, ovvero il 40-50% del vostro budget.

Occhio ai centrocampisti

Molti centrocampisti di Serie A segnano spesso e meritano dunque la vostra attenzione. Puntate grosse per ingaggiare almeno uno tra i vari Hamsik, Cerci, Hernanes, Pjanic e Vidal. Questi calciatori saranno in grado di assicurarvi anche una decina di gol a stagione.

Il budget da spendere per il centrocampo, secondo noi dovrà essere del 25-30% sul totale, pari a 90-105 crediti su 300.

Non sopravvalutate la difesa

Il reparto arretrato sarà importante soprattutto se il vostro Fantacalcio fa uso del bonus difesa, ma in ogni caso non sopravvalutatelo troppo.

I gol li fanno gli attaccanti e i centrocampisti. Non vale la pena fare grandi investimenti per un difensore goleador, che comunque non andrà a segno per più di 4 o 5 volte a stagione.

Considerate le squadre che incassano pochi gol e cercate di acquistare i difensori appartenenti a queste squadre. Non spendete troppo. Un budget giusto per la difesa è del 15-20% sul totale.

Portieri e squadra di appartenenza

Per i portieri, un buon consiglio è quello di non comprarli in base al talento del singolo giocatore, bensì alla squadra di appartenenza. Un buon voto in pagella attribuito ad un portiere che gioca in una squadra di bassa classifica viene spesso vanificato dal passivo di reti subite. Considerate che ogni gol subito comporterà un malus di -1.

Non investite più del 10% del budget totale per i vostri portieri, magari scegliendone due appartenenti a squadre di medio-alta classifica.

Altri importanti consigli per l’asta

Analizziamo ora altri importanti fattori che potranno aiutarvi a scegliere i migliori giocatori per la vostra squadra di Fantacalcio.

Rigoristi

Puntate sui rigoristi di ogni squadra, perché potranno andare a segno frequentemente dagli undici metri. Spendeteci qualcosina in più, rispetto agli altri attaccanti o centrocampisti.

Studiate le formazioni titolari

Se fate l’asta del Fantacalcio a campionato iniziato, controllate le formazioni schierate nelle giornate precedenti. Cercate di comprare il più possibile di giocatori titolari.

Attenzione agli infortunati

Prima dell’asta del Fantacalcio, informatevi sugli infortunati e sui tempi di recupero. Eviterete di spendere crediti inutili per calciatori lungodegenti.

Preparatevi ad affrontare gli inconvenienti

Durante la stagione, può accadere che uno dei vostri calciatori subisca un infortunio capace di tenerlo fuori per lunghi periodi. Come affrontare questa spiacevole situazione? Comprate le riserve dei vostri calciatori chiave. Oltre a non pagarle tanto perché generalmente non giocano, potrebbero darvi una grossa mano non appena il titolare dovesse accusare qualche problema.

Qualche scommessa non fa male

Provate ad occupare uno spazio per ogni reparto con una scommessa su cui nessuno punterebbe.

Con pochi crediti, potrete acquistare calciatori momentaneamente infortunati o poco impiegati, ma dalle grandi potenzialità. In futuro la scommessa azzeccata potrebbe rendere anche più di campioni costati una fortuna.

Ovviamente per poter vincere il fantacalcio non guasta mai una bella dose di fortuna.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons