Loading...

Come fare una firma digitale

Firma digitale: come si fa?La firma digitale è un particolare tipo di firma elettronica, atto ad attestare l’integrità, l’autenticità e la non ripudiabilità del documento informatico.

La firma digitale non si differenzia affatto da quella tradizionale, anzi, possiamo dire  che possiedono entrambi lo stesso valore legale.

Ciò significa che la firma digitale è liberamente valutabile in giudizio.

A cosa serve una firma digitale?

La firma digitale serve ad intrattenere rapporti contrattuali a distanza con i diversi enti, portando in questo modo non solo una semplificazione a livello dei tempi di trasmissione, ma anche un enorme risparmio per quanto riguarda i costi di stampa dei vari documenti.

Come fare una firma digitale?

Fare una firma digitale è molto semplice. Per eseguirla, però, avrete bisogno di un vero e proprio Kit per Firma Digitale, composto da:

  • Un dispositivo sicuro di generazione delle Firme (Smart Card)
  • Un software di firma e verifica
  • Un lettore di Smart Card

Una volta procuratovi il tutto, dovrete semplicemente selezionare il documento elettronico da sottoporre a firma digitale ed alla Marcatura Temporale.

Vediamo insieme nel dettaglio come procedere.

  1. Per prima cosa dovete convertire il vostro documento in PDF. Questo passaggio è di fondamentale importanza perchè il formato PDF non permette alcun tipo di modificazioni future.
  2. Una volta effettuata la conversione, dovete inserire il dispositivo nel lettore (che potrà essere o una Smart Card o una chiavetta USB) ed apporre la firma attraverso il software di firma e verifica.
  3. Per scaricare questo software, andate sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.
  4. Selezionate la voce “Servizi”, situata in fondo alla barra orizzontale blu.
  5. Cliccate sulla voce “Software per la firma”.
  6. Vi apparirà un piccolo elenco.
  7. A questo punto non dovete far altro che cliccare sul link relativo alle istruzioni.
  8. Ora non vi resta che scaricare il file di installazione intitolato “FirmaVerifica2.2.exe” ed installarlo sul vostro computer.
  9. Come potete notare, ci sono diversi file intitolati “FirmaVerifica2.2.exe”, ma voi dovete scaricare quello che è supportato dal vostro sistema operativo (Windows, Linux, Mac, ecc.)
  10. A questo punto, avendo a portata di mano le istruzioni da una parte ed il software di Firma e Verifica dall’altra, non vi resta che installarlo seguendo la guida ed apporre, finalmente, la firma digitale sul vostro documento elettronico.

 

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons