Loading...

Come fare un video con le foto

Come fare un video in maniera facile e veloceFare un video utilizzando delle foto può risultare difficile per chi è alle prime armi e non ha la minima idea di come debba essere utilizzato un programma semplicissimo, come ad esempio Windows Movie Maker.

Se anche voi fate parte di questa categoria di persone, e desiderate fare un video da soli senza l’aiuto di nessuno, questo articolo fa proprio al caso vostro.

Di seguito vi spiegheremo come riuscire a fare un video in maniera facile e veloce.

1. Scaricare Windows Movie Maker

La prima cosa da fare è scaricare Windows Movie Maker.

Per farlo, cliccate qui.

2. Importare le foto

Una volta installato il programma, fate doppio click sulla sua icona e cominciare ad importare le foto che desiderate inserire nel video.

Per facilitarvi le cose, create una cartella sul desktop del computer ed inserite al suo interno tutte le foto.

Una volta terminata l’opeazione, cliccate su “Importa immagini”, posto nel riquadro in alto a sinistra, e selezionate la cartella con le foto.

3. Ordinare le foto

Il passaggio successivo consiste nell’ordinare le foto.

Dunque, trascinatele una alla volta nella timeline (ovvero su tutto lo spazio bianco sottostante) con il mouse e create una vera e propria sequenza.

4. Intitolare le sequenze

Se volete creare un video un pò più articolato, inserite dei titoli alle foto oppure inserite dei cartelli nella sequenza e scriveteci sopra tutto ciò che volete.

Per inserire dei titoli dovrete semplicemente cliccare su “Crea titoli o riconoscimenti”, posto qualche riga più sotto a “Importa immagini” (dunque, a sinistra) e scegliere tra le diverse opzioni messe a vostra disposizione.

Una volta scelta l’opzione più adeguata, cliccate su “Aggiungi al filmato” ed è fatta: le vostre foto sono state intitolate.

Nel caso in cui aveste commesso qualche errore di battitura, non preoccupatevi. Potete pur sempre modificare il titolo o addirittura cancellarlo.

5. Aggiungere gli effetti e le transazioni

Per dare l’idea a chi guarda il video che le vostre immagini si muovano e non siano completamente statiche, potete inserire sia degli effetti che delle transazioni.

Farlo è semplicissimo. Vi basterà cliccare su “Visualizza effetti video”, posto sempre in uno dei riquadri a sinistra, e scegliere tra le transazioni e gli effetti proposti.

Una volta scelta la transazione, trascinatela con il mouse tra due foto ed è fatta.

Se volete verificarne il risultato, portate il cursore all’inizio della timeline e cliccate sull’icona “Play”.

Nel caso in cui la transazione non vi piaccia, cliccateci sopra con il mouse, premete il tasto sinistro dello stesso, cliccate su “Rimuovi” ed inseritene una nuova.

6. Aggiungere della musica

Se volete accompagnare la sequenza con della musica, no problem. Scegliete il brano che volete ed aggiungetelo al video cliccando su “Aggiungi audio e musica”, posto a sinistra.

Una volta importato il brano, trascinatelo con il mouse all’inizio della sequenza sulla timeline.

Nel caso in cui il brano dovesse durare di più rispetto alla semplice sequenza, accorciatelo.

In che modo?

Recatevi verso la fine del brano e con il mouse riducetene l’estremità.

Per fare in modo che il video non termini in maniera “brusca”, cliccate sulla fine del brano con il tasto destro del mouse e selezionate la voce “Sfuma volume”.

7. Esportare il video

Una volta inserite le foto, le transazioni, gli effetti e la musica non vi resta che esportare il video.

Se volete creare il video per inserirlo su Facebook o su Youtube, dovrete semplicemente cliccare su “Salva su computer” e cliccare successivamente sempre su “Avanti”. Così facendo il video si salverà direttamente sul pc ed a voi non resterà che caricarlo sul sito desiderato.

Se, invece, volete trasferire il video su un DVD, il discorso diventa un pò più complicato.

Cominciate a salvarlo in alta qualità e ad inserirlo nella cartella video. A questo punto dovrete scaricare un buon convertitore video.

A tal proposito vi suggeriamo Free Video Converter. 

Una volta terminato il download, aprite il programma facendo doppio click sull’icona corrispondente e cliccate rispettivamente su “Sì”, su “Ok” e su “Avanti”. A questo punto deselezionate tutte le opzioni sottostanti e spuntate soltanto la voce “Installazione personalizzata”.

Cliccate su “Avanti” fino a quando non comparirà la voce “Fine”.

A questo punto potrà cominciare la conversione del video.

Cliccate sulla voce “+Video” posta in alto a sinistra e selezionate il video desiderato. Adesso, dal menù posto in basso, selezionate il formato mpeg e cliccate su “Converti” per avviarne l’elaborazione.

Attendete che la conversione giunga al termine ed è fatta. Il vostro video è pronto per essere trasferito sul DVD.

Inserite, dunque, un dvd vuoto nell’unità disco, aprite Adobe Flash Player ed avviate la masterizzazione. Finalmente il vostro video è stato trasferito sul DVD.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons