Bağlama Büyüsü Bağlama Büyüsü deneme bonusu veren siteler Neva Casino Erotik Film duaları sarıyer evden eve nakliyat ataşehir evdedn eve nakliyat başakşehir evden eve nakliyat şişli evden eve nakliyat deneme bonusu veren siteler onwin Visa help evden eve nakliyat Kocaeli Evden Eve Nakliyat Free Games Free Puzzle Games Zombie Games Cool Math Games free io games Free fighting games Metin2 Pvp Serverlar Free Car Games beylikdüzü ev taşıma topçuoğlu nakliyat deneme bonusu Bağlama Büyüsü film i
Loading...

Come fare l’Aceto di Mele a Casa

come fare l aceto di meleL’aceto di mele si usa in casa per insaporire i cibi e per eliminare i dolorosi crampi (se non hai a disposizione una crema ad hoc). Ecco come produrre l’aceto di mele in casa.

Mele e tanta pazienza

La prima cosa da fare è tagliare dieci mele, avendo cura di non togliere né i semi, né la buccia. Ricorda che di maggiore qualità saranno le tue mele, maggiore sarà la qualità del tuo aceto. Inserisci le mele in una bacinella, aggiungendo un po’ d’acqua. A questo punto, dovrai aspettare sei mesi.

Devi lasciar fermentare il tuo aceto di mele in un recipiente di vetro, che potrai coprire con un tessuto per alimenti o con un panno bianco ben pulito. Ricorda che il tipo di tessuto è molto importante per non contaminare il tuo aceto di mele! Conserva tutto in un angolo buio e protetto della casa e mescola una volta alla settimana.

Trascorsi i sei mesi, l’aceto di mele dovrebbe presentarsi come una schiuma bianca. Cola, sfruttando il tessuto come filtro, il tuo aceto di mele in un secondo recipiente pulito e rimetti le stesse mele nel nuovo contenitore. Il secondo recipiente e il secondo tessuto per mantenere al buio il tuo aceto devono essere uguali ai due che hai usato all’inizio.

Aspetta altre sei settimane per far fermentare l’aceto. Infine, scegli due barattoli e conserva l’aceto di mele che hai prodotto.

Come conservare l’aceto

L’aceto di mele va conservato in barattoli appositi, per garantire la freschezza del prodotto: contenitori di plastica e di vetro andranno benissimo, soprattutto se li puoi chiudere ermeticamente. Evita, invece, i contenitori in metallo, non idonei a conservare i cibi.

I contenitori andranno poi messi nel frigorifero, in modo da poter utilizzare l’aceto di mele quando serve. L’aceto di mele fai da te è abbastanza semplice da produrre, basta avere un po’ di pazienza e un luogo appartato dove conservarlo per la fermentazione!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
deneme bonusu bahis siteleri canlı bahis casino siteleri deneme bonusu