Loading...

Come educare un Cane già adulto

come addestrare un cane adultoAddestrare un cane adulto è difficile, ma non impossibile. Tutto sta nell’avere pazienza, costanza e la cosiddetta “tecnica del rinforzo”. Ecco come funziona e come fare per dare al tuo cane semplici comandi.

Ad andare al guinzaglio

La prima cosa da fare prima dell’addestramento, è creare un legame di fiducia con il cane. Questo obiettivo è più facile da raggiungere con i cuccioli, ma si può instaurare un legame efficace anche con un cane adulto. Evita di sgridarlo se si comporta male, ma preferisci elogiarlo se si comporta bene.

Non usare un collare troppo stretto e non strattonarlo. Per insegnargli i primi comandi, assicurati di portare con te dei croccantini e che il tuo cane ne abbia ogni volta che risponde a un tuo comando o si avvicina a te con fare amichevole. In questo modo, il cane collegherà il comando e la tua persona al premio.

Per andare al guinzaglio, prediligi inizialmente ambienti chiusi: giardini o terreni di tua proprietà, perché il cane non è abituato al contatto con le altre persone. Accarezzalo spesso e ricompensalo ogni volta che viene da te. Con il tempo, passeggerete insieme in perfetta sintonia.

A non abbaiare

L’errore comune è di sgridare il cane quando abbaia. Non va bene, perché il cane pensa che tu lo stia attaccando o che tu stia giocando con lui. Per farlo smettere di abbaiare, ignoralo, oppure cerca di capirne il motivo: il cane non parla, ma dà altri segnali per farsi capire.

Accarezzandolo e insegnandogli un comando utile per farlo smettere con la tecnica del rinforzo, riuscirai nell’impresa di non farti richiamare dai vicini!

A fare i bisogni fuori casa

Di solito, questa operazione si impara da cuccioli e i cani adulti difficilmente si riescono a gestire. Chiedi consiglio al tuo veterinario e porta a spasso il cane, premiandolo quando ti accorgi che ha fatto i suoi bisogni fuori e cercando di non farti vedere quando pulisci quello che ha combinato!

A comportarsi bene con gli estranei

La prima cosa da fare è scansarsi se il cane si butta addosso, oppure cercare di allontanarlo se riesce a saltare. Se sta al suo posto, premialo con un croccantino. Se hai difficoltà ad addestrare il tuo cane, ricorda che ci sono diverse scuole di addestratori cinofili, dove puoi far addestrare il tuo cane da personale qualificato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons