Loading...

Come domare un cavallo selvaggio

come domare un cavalloCi sono due modi per domare un cavallo: instaurare un rapporto di fiducia con l’animale, in modo che si crei una sintonia tra voi, oppure usare la forza. Il consiglio è, soprattutto per gli appassionati, di non utilizzare le “maniere forti”.

Ecco, invece, come non causare inutili sofferenze al cavallo, riuscendo lo stesso a domarlo.

Come instaurare un rapporto di fiducia

La prima cosa da fare è creare una certa sintonia tra te e l’animale. È normale che sia spaventato e che all’inizio abbia paura di tutto. La prima cosa da fare è tentare di spazzolarlo e parlargli. Molti addestratori lo fanno prima delle gare, perché le cure costanti sono il primo modo per rendere docile il cavallo.

Spazzolarlo è un modo per fargli capire che non deve temerti, ma dovrai essere molto paziente. Ci vorrà molto tempo prima che l’animale si abitui alla presenza dell’uomo e accetti di farsi cavalcare. Alcune razze sono più docili, altre sono più prepotenti: tieni in conto questi fattori durante l’addestramento.

I primi esercizi

I primi esercizi si devono basare sulla gradualità e devono portare il cavallo a sentirsi a proprio agio nel maneggio. Il primo esercizio da fare è attaccare la lunghina e portare il cavallo a girare in tondo avendo sempre te come riferimento.

In questa fase, dovrai insegnargli i primi comandi. Ricorda che, prima e dopo l’addestramento, dovrai spazzolare il cavallo e accarezarlo per rassicurarlo: dovrai essere anche abbastanza autorevole quando dai un comando, altrimenti non ti obbidirà.

Quando insegni qualcosa di nuovo, parti da un esercizio che il cavallo sa già fare e fai in modo che si senta a proprio agio con morsi e sella. Per fare questo, basta farglieli tenere uno alla volta durante gli esercizi, aumentando il tempo gradualmente fino a quando non si sarà abituato.

Pronti per il maneggio

Dopo diverso tempo, potrai insegnare al cavallo ad averti in sella. Mostrati in una posizione sopraelevata rispetto a lui (ci sono recinzioni dove puoi stare in piedi). In questo modo, il cavallo si abituerà ad averti in groppa. Anche quì, sii graduale e cerca di non strafare per i primi tempi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons