Loading...

Come disdire Sky… Senza penale!

Schermata 2015-04-02 alle 23.07.38In base alla legge Bersani, che regolamenta le modalità di stipulazione del contratto tra il cliente e Sky, prima della scadenza è possibile disdire in tutta sicurezza e tranquillità il contratto, andando a pagare semplicemente il costo di gestione, senza per questo pagare alcuna penale.

Prima di procedere, è da specificare che si può recedere dal contratto con Sky solo nel momento in cui non si sta godendo di alcuna promozione speciale.

Per evitare questo problema sarà bene aspettare fino alla fine del contratto e poi disdire. Oppure saldare quanto prevede il contratto in caso di recessione.

Modalità di recessione

E’ possibile recedere dal contratto e quindi disdire Sky attraverso due modalità principali. Queste sono

  • tramite internet
  • tramite raccomandata

In entrambi i casi bisognerà riconsegnare la Smart Card contestualmente al decoder presso il più vicino centro Sky. In alcuni casi, tuttavia, il Centro Sky se non qualificato dalla casa madre, può non accettare la restituzione. In questo caso il materiale non può essere alienato ma deve essere tenuto a disposizione del legittimo proprietario, cioè Sky.

Raccomandata

Se si decide di optare per la raccomandata questa deve essere inviata con un mese di anticipo rispetto a quando si decide di recedere dal contratto. Quindi dovrà essere preparata e inviata il mese prima, facendo riferimento al mese successivo. Ad esempio se si vuole disdire da Febbraio il contratto Sky, si dovrà mandare la raccomandata a Gennaio, facendo riferimento a Febbraio.

Importo dovuto

L’importo preciso dovuto per la recessione dal contratto con Sky è di 11.33€ IVA inclusa. Questa è l’unica somma obbligatoria che si è costretti a versare qualora si volesse recedere dal contratto prima della scadenza, senza incappare in penali di altro genere.

E’ inoltre importante sapere che questa somma non deve essere pagata solo nel caso in cui il decoder fosse stato acquistato e non è, quindi, in comodato d’uso. Una volta ottenuto il modulo per la richiesta si può procedere tranquillamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons