Loading...

Come digitalizzare le diapositive

come digitalizzare diapositivePer digitalizzare le diapositive, dovrai avere una particolare stampante con scanner, che ti consenta di usare la diapositiva e di trasportarla in forma digitale sul tuo computer. Ecco come si fa.

Come si fa

Le diapositive sono molto fragili. Di conseguenza, per ottenere una versione digitale delle diapositive, hai due soluzioni:

  1. Acquistare una speciale stampante/scanner solo per diapositive. La trovi su Amazon, a un prezzo inferiore ai 50 Euro. Accanto alla confezione, troverai anche un CD, con un programma da installare sul tuo PC. La stampante speciale dovrai collegarla al PC tramite chiavetta USB. Una volta completata l’installazione, dovrai passare la diapositiva sotto alla stampante, che ha una lampada interna. La lampada, illuminando la diapositiva, ne creerà una versione digitale. Una volta accesa e posta la diapositiva nella fessura apposita, dovrai avviare il programma di scansione dal computer per ottenere, al termine della procedura, la versione digitale della tua diapositiva.
  2. Se non vuoi acquistare la stampante/scanner professionale per diapositive, l’unica soluzione è far stampare la foto relativa alla diapositiva. A quel punto, potrai scansionare la foto nella comune stampante con scanner casalinga e ottenere comunque l’immagine presente nella tua diapositiva, senza rovinarla. Anche in questo caso, dovrai prima verificare se la stampante è collegata e se hai il programma relativo per la scansione.

Soluzioni

Le soluzioni ci sono, ma ricorda che le diapositive si danneggiano facilmente. Se hai paura di rovinare le tue diapositive, affidati a un fotografo professionista: pagherai qualcosa, ma ti assicurerai che le tue diapositive non subiranno danni e che i tuoi ricordi saranno al sicuro. Utilizza la stampante/scanner professionale solo se sai di disporre di un vasto numero di diapositive: in questo modo, la userai spesso e potrai rientrare nelle spese sostenute per questo strumento.

Le diapositive sono dei ricordi difficili da recuperare: averne cura è un segno di intelligenza, ma anche un’idea per lasciare un ricordo ai tuoi figli.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons