Loading...

Come cambiare colore ad una maglietta

Come cambiare colore ad un indumento?Molto spesso ci capita di mettere da parte indumenti solo per via del colore che è ormai fuori moda. Prima di disfarvene però, provate a cambiare colore.

Cambiare colore ad un indumento è possibile, basta  seguire questi piccoli suggerimenti che abbiamo per voi.

Tintoria

La cosa più facile da fare è quella di portare il capo in una tintoria. Spesso però questa soluzione non risulta essere la migliore, sia per il costo elevato che l’operazione di colorazione richiede, sia perchè molto spesso i risultati non soddisfano le nostre aspettative.

Prodotti commerciali

Oggi giorno esistono in commercio prodotti in grado di colorare gli indumenti in qualsiasi colore vogliamo. E’ possibile scegliere tra una vasta gamma di colori, basta decidere. Usare questi prodotti è molto semplice. Basta acquistarli, leggere le istruzioni per bene ed assicurarsi che il tessuto dell’indumento che intendiamo tingere tolleri tale procedura.

Prodotti naturali

L’alternativa ai prodotti commerciali, sono quelli naturali. Reperire questi prodotti è molto semplice, basta recarsi in erboristeria oppure farlo direttamente da casa, ordinandoli dai relativi siti online a disposizione. Quando parliamo di prodotti naturali ci riferiamo a bacche, fiori, spezie, frutta, caffè, thè, ecc.

Procedura

Bisogna innanzitutto pesare l’indumento. La quantità del prodotto naturale che avete scelto deve essere uguale al peso dell’indumento in questione. Adesso non vi resta che riempire una pentola con dell’acqua ed aggiungere del sale grosso. La proporzione deve essere uguale ad un cucchiaio di sale per ogni litro di acqua. Dopodichè potrete aggiungere i prodotti naturali che avete scelto e lasciarli bollire per almeno un’ora.

Dopo aver fatto raffreddare il tutto, bisogna filtrare il liquido attraverso un colino, in modo da eliminare i residui materiali dei prodotti naturali. A questo punto dovete immergere nella pentola l’indumento e lasciarlo bollire per almeno 2 ore, ovviamente mescolando il tutto ogni tanto. Bisogna infine lasciar raffreddare tutto. Sarete sorpresi dal risultato e da quello che siete stati in grado di fare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Arrangiamoci.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons